Tinture vegetali

Materiali non chimici

vernici senza solventi

Nella produzione industriale di miscele pittoriche (malte, pitture, vernici) utilizziamo come leganti e tensioattivi materiali provenienti dal mondo agricolo come latte fresco, albume e tuorlo d’uovo freschi, cera d’api, amidi, oli, fibre vegetali, grassi, estratti da agrumi e piante officinali.
L’utilizzo del latte, dell’uovo, della cera d’api, gloriosi componenti della storia della pittura, è affiancato da un sistema di conservazione “naturale” (acidificazione e alcalinizzazione con aceti, oli essenziali, acidi citrici, borati, sali, calce, propoli che stabilizzano il pH e la carica batterica).

  • Calci, Malte e Stucchi;
  • Pitture e Velature;
  • Linea legno e cotto;
  • Coloranti e Pigmenti;
  • Belle Arti e Didattica;
  • Altri prodotti per la casa.

Impegno etico e sostenibile

vernici senza solvente

Nella produzione di vernici, pitture e malte a base di calce, ci si attiene a 5 punti essenziali, che considera irrinunciabili di fronte ai quali opera con la massima trasparenza :

  1. qualità e rispetto della salute per chi abita i luoghi e per le maestranze
  2. qualità e rispetto dell'ambiente con materiali al 100 % biodegradabili
  3. rispetto delle strutture architettoniche per l'elevata traspirazione, la resistenza a muffe e sali igroscopici e la corrispondenza ai valori cromatici naturali
  4. rispetto della professionalità degli artigiani dei rivenditori del settore per una riscoperta della varietà cromatica fuori dalle convenzioni dei tintometri
  5. rispetto della filiera produttiva, grazie ad un nuovo connubio con i mondi dell'agricoltura e dell'allevamento

Il produttore crede nella responsabilità sociale d'impresa ed osserva il massimo rispetto dell'ambiente e delle condizioni di lavoro.

Privilegia l'impiego di materie prime ecologiche ed atossiche a filiera corta, considerando le prerogative ambientali non un semplice veicolo di marketing, quanto piuttosto un qualcosa di imprescindibile rispetto al nostro lavoro.

Ritenendo insufficienti le prescrizioni di legge imposte dalla Comunità europea a tutela della salute e dell'ambiente, abbiamo scelto di fare di più, dichiarando con trasparenza assoluta, in ogni prodotto, tutti gli ingredienti in etichetta. Rispetto al proliferare spesso confuso e strumentale, di marchi di certificazione, con L'AUTODICHIARAZIONE VOLONTARIA abbiamo scelto di rimanere fedeli agli intenti.

Share by: